In offerta!

Corso RSPP Datore di Lavoro – Moduli 1 e 2 – Rischio Alto

Il prezzo originale era: 89,00€.Il prezzo attuale è: 62,30€. + IVA

Approfitta di questa IMPERDIBILE PROMOZIONE riservata agli utenti di SistemiDiGestione.biz per usufruire del corso on line ad un PREZZO AGEVOLATO !

Paga in 3 rate senza interessi con PayPal. Scopri di più

Corso Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – Datore di Lavoro – Moduli 1 e 2 – Rischio Alto 

Caratteristiche del corso

Riferimento legislativo:
– Art.34 comma 2 e 3 D.Lgs 81/08
– CSR/223 del 21/12/2011
– Accordo Stato Regioni del 07 Luglio 2016 All. V
Tipo di corso: E-Learning con piattaforma conforme ai requisiti dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16.
Durata: 24 ore
Test di verifica della comprensione: a risposte chiuse.
Rilascio attestato: al superamento del test di verifica della comprensione
Tempo di fruizione del corso e-learning: 90 giorni dal primo accesso

Descrizione: L’Accordo Stato-Regioni del 2011 consente l’utilizzo delle modalità di apprendimento e-Learning solo per il modulo 1 (normativo) ed il modulo 2 (gestionale) e per l’aggiornamento.
La formazione in modalità e-learning dei datori di lavoro che svolgono il ruolo di RSPP (DLSPP) deve quindi essere completata con due moduli di formazione in presenza in aula (moduli 3 “tecnico” e 4 “relazionale”) di ulteriori 8 ore per aziende classificate a basso rischio, di 16 ore per aziende classificate a medio rischio, di 24 ore per aziende classificate ad alto rischio, presso un centro di formazione abilitato (i moduli 3 e 4 non sono compresi in questo corso).

STRUTTURA DEL CORSO

1. Introduzione
2. Modulo Normativo-Giuridico
3. Modulo Gestione Sicurezza
4. Modulo Tecnico Individuazione e Valutazione dei Rischi
5. Modulo Relazionale Formazione e Consultazione dei Lavoratori

PROGRAMMA CORSO
– Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi;
– Sistemi di gestione e processi organizzativi;
– Modelli di organizzazione e Sistemi di gestione;
– Art. 30 del D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 231/01;
– Codice Etico e Sistema disciplinare;
– Le rilevazione dei mancati infortuni;
– La compilazione di procedure di lavoro;
– Fonti di rischio, compresi rischi di tipo ergonomico;
– Organizzazione del lavoro;
– Fattori psicologici;
– Fattori ergonomici;
– Condizioni di lavoro difficili;
– Tutela delle lavoratrici;
– Tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
– Le competenze relazionali;
– Principi di comunicazione;
– Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione;
– Tecniche comunicative efficaci per la sicurezza;
– Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro;
– Le tecniche di negoziazione e di problem solving;