Kit Documentale Sistema di Gestione IFS Cash & Carry

390,00 + IVA

Fai il download e Scarica il Manuale Sistema di Gestione personalizzabile IFS CASH & CARRY,  le procedure operative personalizzabili IFS CASH & CARRY, le istruzioni operative personalizzabili IFS CASH & CARRY, Moduli di registrazione delle evidenze personalizzabili IFS CASH & CARRY e le Check list IFS CASH & CARRY in formato Word ed Excel modificabili.

NUMERO DI VISUALIZZAZIONI: 1498

Iscriviti subito alla nostra mailing list e riceverai un buono sconto del 20% per acquistarlo !

TEMPO MEDIO DI EVASIONE ORDINE

BONIFICO BANCARIO:
Da Lunedi a Venerdi ore 9,00 – 18,00: 45 minuti dalla trasmissione della contabile del bonifico.
Sabato e Domenica ore 9,00 – 18,00: 4 ore dalla trasmissione della contabile del bonifico

CARTA DI CREDITO: IMMEDIATO

VERSIONE DEL KIT DOCUMENTALE IFS CASH & CARRY:

Il Kit Documentale IFS CASH & CARRY è CONFORME alla versione 2: IFS CASH & CARRY

LINGUA DI SVILUPPO DEL KIT DOCUMENTALE IFS CASH & CARRY:

Il Kit Documentale IFS CASH & CARRY è sviluppato in LINGUA ITALIANA.

COSA TROVI NEL KIT DOCUMENTALE IFS CASH & CARRY:

MANUALE, PROCEDURE OPERATIVE, ISTRUZIONI OPERATIVE E MODULI DI REGISTRAZIONE IFS CASH & CARRY IN FORMATO WORD ED EXCEL MODIFICABILE

MANUALE IFS CASH & CARRY
# PR # IO # MOD TIPO DOC. IDENTIFICATIVO TITOLO
/ / / MANUALE / MANUALE SISTEMA DI GESTIONE IFS CASH & CARRY
/ / / ALLEGATO 1 POLITICA AZIENDALE
/ / / ALLEGATO 2 ORGANIGRAMMA FUNZIONALE
/ / / ALLEGATO 3 MANSIONARIO AZIENDALE
PROCEDURE, ISTRUZIONI OPERATIVE e MODULI di Registrazione Evidenze IFS CASH & CARRY
# PR # IO # MOD TIPO DOC. IDENTIFICATIVO TITOLO
1 PROCEDURA 2.1 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE NORMATIVA E LEGISLATIVA
2 PROCEDURA 5.1 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE IFS CASH & CARRY
3 PROCEDURA 6.1 GESTIONE DELLE RISORSE UMANE
4 PROCEDURA 7.3 SVILUPPO DEI PRODOTTI
5 PROCEDURA 7.4 APPROVVIGIONAMENTO
6 PROCEDURA 8.10 GESTIONE DELLE NON CONFORMITA’ E DEI PRODOTTI NON CONFORMI
7 PROCEDURA 8.11 AZIONI CORRETTIVE
1 ISTRUZIONE OPERATIVA 4.3.1 IDENTIFICAZIONE DELLE ESIGENZE E ASPETTATIVE DEI CLIENTI
2 ISTRUZIONE OPERATIVA 7.11.1 SMALTIMENTO DEI RIFIUTI
3 ISTRUZIONE OPERATIVA 7.12.1 ISTRUZIONI IN CASO DI ROTTURA DI VETRO
4 ISTRUZIONE OPERATIVA 8.7.1 QUARANTENA PRODOTTI CONTAMINATI
5 ISTRUZIONE OPERATIVA 8.9.1 RITIRO-RICHIAMO PRODOTTO
6 ISTRUZIONE OPERATIVA 9.4 GESTIONE DELLE ISPEZIONI ESTERNE E DELLE VISITE REGOLAMENTARI
1 MODULO 4.4.1 RIESAME DELLA DIREZIONE
2 MODULO 5.1.1 STATO REVISIONE DOCUMENTI SISTEMA DI GESTIONE IFS
3 MODULO 5.2.2.1 NOMINA TEAM HACCP
4 MODULO 6.1.4.1 PIANO DI FORMAZIONE
5 MODULO 6.1.4.2 REGISTRO DELLA FORMAZIONE
6 MODULO 7.2.2.1 LISTA FORMULA/RICETTE PER CLIENTE
7 MODULO 7.4.1 QUESTIONARIO INFORMATIVO FORNITORE
8 MODULO 7.4.2 SCHEDA VALUTAZIONE FORNITORE
9 MODULO 7.4.3 REGISTRO FORNITORI
10 MODULO 7.4.4 CONTROLLO MERCI IN INGRESSO
11 MODULO 7.9.11.1 PIANO DI CAMPIONAMENTO DELL’ACQUA
12 MODULO 7.10.1 PROGRAMMA DI PULIZIA E DISINFEZIONE
13 MODULO 7.10.2 LISTA AGENTI CHIMICI IN USO NELLA PULIZIA
14 MODULO 7.11.1 LISTA CER
15 MODULO 7.12.1 CONTROLLO DISPOSITIVI DI RILEVAMENTO
16 MODULO 7.12.2 REGISTRO MATERIALI FRAGILI
17 MODULO 7.13.1 ISPEZIONI PER CONTROLLO INFESTANTI
18 MODULO 7.15.1 REQUISITI VEICOLI DI TRASPORTO
19 MODULO 7.15.2 PROGRAMMA PULIZIA E MANUTENZIONE DEI MEZZI
20 MODULO 7.16.1 PROGRAMMA MANUTENZIONE E INTERVENTI
21 MODULO 7.18.1 RISULTATI TEST VERIFICA TRACCIABILITA’
22 MODULO 7.19.1 LISTA MATERIE PRIME OGM
23 MODULO 7.20.1 LISTA MATERIE PRIME CONTENENTI ALLERGENI
24 MODULO 8.1.1 PIANO DI AUDIT INTERNO
25 MODULO 8.1.2 RAPPORTO DI AUDIT INTERNO
26 MODULO 8.2.1 PIANO DI ISPEZIONI STABILIMENTO
27 MODULO 8.3.1 REGISTRAZIONE PARAMETRI DI PROCESSO E AMBIENTE DI LAVORO
28 MODULO 8.4.1 REGISTRO STRUMENTI DI MISURA
29 MODULO 8.4.2 SCHEDA GESTIONE STRUMENTO
30 MODULO 8.5.1 REGISTRAZIONE CONTROLLO QUANTITA
31 MODULO 8.6.1 PIANO ANALISI DEI PRODOTTI INTERNE ED ESTERNE
32 MODULO 8.6.2 ANALISI ORGANOLETTICHE INTERNE
33 MODULO 8.8.1 REGISTRO NON CONFORMITA E RECLAMI
34 MODULO 8.8.2 ANALISI NON CONFORMITA’ E RECLAMI
35 MODULO 8.11.1 REGISTRO AZIONE CORRETTIVA-AZIONE PREVENTIVA
36 MODULO 8.11.2 RAPPORTO AZIONE CORRETTIVA-AZIONE PREVENTIVA
37 MODULO 9.2.1 PIANO DI MITIGAZIONE DELLE FRODI ALIMENTARI
38 MODULO 9.3.1 REGISTRO VISITATORI-FORNITORI DI SERVIZIO

IN QUANTO TEMPO TI VIENE CONSEGNATO IL KIT DOCUMENTALE SISTEMA DI GESTIONE IFS CASH & CARRY: DOWNLOAD IMMEDIATO CON PAGAMENTO PAYPAL O LO STESSO GIORNO LAVORATIVO CON PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO

Il kit documentale sistema di gestione IFS CASH & CARRY ti verrà consegnato:

  • IMMEDIATAMENTE CON PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO tramite Paypal; oppure
  • lo stesso giorno lavorativo con pagamento via Bonifico Bancario (una volta effettuato il pagamento, occorre inviare la contabile con il CRO all’indirizzo mail info@sistemidigestione.biz).

HAI BISOGNO DI PROCEDURE SPECIFICHE DA INSERIRE NEL KIT DOCUMENTALE SISTEMA DI GESTIONE IFS CASH & CARRY ?

Se necessiti di procedure specifiche da integrare nel kit manda una mail a info@sistemidigestione.biz e un nostro consulente prenderà subito contatto per concordare le modalità di sviluppo delle procedure da voi richieste.

COME SI FA AD OTTENERE LA CERTIFICAZIONE IFS Cash & Carry

La IFS Cash & Carry e’ uno standard che tratta la qualita’ e la sicurezza nella distribuzione e commercializzazione. Viene implementato dalle aziende al fine di gestire correttamente le attivita’ di manipolazione e gestione del prodotto effettuate nei punti vendita (Cash & Carry) e presso i grossisti.

Per ottenere la Certificazione IFS Cash & Carry occorre implementare nella propria organizzazione un sistema di gestione conforme alla norma IFS Cash & Carry. Detto sistema dovra’ essere fatto oggetto di Audit di Prima Parte per verificare l’effettiva attuazione del sistema e dovra’ essere eseguito il Riesame della Direzione. Alla fine di questo percorso e’ possibile chiamare l’organismo di certificazione che effettuera’ un audit ed, in caso positivo, rilascera’ il certificato IFS Cash & Carry.

Benefici nell’ottenimento della Certificazione IFS Cash & Carry

1. Incremento della cultura dell’organizzazione – La partecipazione di tutti i lavoratori al mantenimento del sistema di gestione IFS Cash & Carry fa si che gli stessi siano continuamente sottoposti alle attivita’ previste di informazione e condivisione di argomenti relativi alla norma IFS Cash & Carry che, gioco forza, vanno ad incrementare la sensibilita’ e la cultura degli stessi.

2. Tenuta sotto controllo della qualita’ e sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti – Attraverso l’applicazione del sistema si tengono sotto controllo gli ambienti di lavoro, i prodotti, i processi e il personale che dovra’ operare secondo la metodologia HACCP con particolare attenzione alle attivita’ di manipolazione di prodotti alimentari gia’ confezionati o sfusi.

3. Possibilita’ di adire a bandi pubblici che richiedono la certificazione IFS Cash & Carry – Possibilita’ di partecipare ai bandi pubblici che richiedono come obbligatoria la certificazione IFS Cash & Carry.

4. Ottimizzazione dell’impiego delle risorse – Le procedure alla base del sistema di gestione IFS Cash & Carry consentono alle organizzazioni di rendere ottimale ed efficiente l’impiego delle risorse.

5. Standardizzazione ed ottimizzazione dei processi aziendali – Il sistema di gestione IFS Cash & Carry consente una mappatura corretta dei processi aziendali che verranno standardizzati ed ottimizzati in ottica di miglioramento di efficacia ed efficienza degli stessi.

6. Diminuzione delle non conformita’ e dei costi interni – Il sistema di gestione IFS Cash & Carry tenendo in stretto controllo i processi aziendali consente di diminuire le non conformita’ legate ai processi e i costi interni legati a disefficienze.

7. Valutazione oggettiva dei propri fornitori – Il sistema di gestione IFS Cash & Carry consente di valutare in modo razionale ed oggettivo le performance dei fornitori dell’azienda.

8. Miglioramento dell’immagine interna ed esterna – La certificazione IFS Cash & Carry garantisce per l’impresa che l’ha conseguita un indubbio miglioramento della propria immagine nei confronti dei terzi.