Kit Documentale Sistema di Gestione ISO 20121

490,00 + IVA

Fai il download e Scarica il Kit Documentale Sistema di Gestione ISO 20121 per la Sostenibilità degli Eventi composto da Manuale, Procedure operative e Moduli di registrazione evidenze in formato Word ed Excel modificabili e personalizzabili.

Paga in 3 rate senza interessi con PayPal. Scopri di più

LA NORMA ISO 20121:

La norma ISO 20121 “Event Sustainability Management Systems” è uno standard internazionale che definisce i requisiti di un sistema di gestione della sostenibilità degli eventi. Si applica ad ogni tipo di organizzazione che intenda stabilire, implementare o migliorare un sistema di gestione sostenibile per tutti i tipi di eventi e soggetti coinvolti nel processo.

IL KIT DOCUMENTALE ISO 20121:

Il Kit Documentale permette una rapida implementazione del Sistema di Gestione ISO 20121 per la Sostenibilità degli Eventi all’interno dell’Azienda. Il Kit è completo di tutti i documenti necessari a soddisfare i requisiti della norma: Manuale del Sistema, Procedure Operative e Moduli di Registrazione delle Evidenze, in formato Word ed Excel, pronti all’uso e personalizzabili.

VERSIONE DEL KIT:

Il Kit Documentale Sistema di Gestione ISO 20121 è CONFORME alla versione ISO 20121:2012 ed è sviluppato in LINGUA ITALIANA

CONTENUTO DEL KIT:

Il Kit Documentale Sistema di Gestione ISO 20121 è composto da 50 (CINQUANTA) file in formato Word ed Excel modificabili:

  • n° 1 MANUALE
  • n° 3 ALLEGATI
  • n° 16 PROCEDURE OPERATIVE
  • n° 30 MODULI DI REGISTRAZIONE EVIDENZE
MANUALE SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA ISO 20121
# PR # MOD TIPO DOC. IDENTIFICATIVO TITOLO
/ / MANUALE / MANUALE SISTEMA DI GESTIONE ISO 20121
/ / ALLEGATO 1 POLITICA DEL SGSE
/ / ALLEGATO 2 DICHIARAZIONE DI INTENTI E VALORI
/ / ALLEGATO 3 PRINCIPI SGSE
PROCEDURE E MODULI DI REGISTRAZIONE EVIDENZE SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA ISO 20121
# PR # MOD TIPO DOC. IDENTIFICATIVO TITOLO
1 PROCEDURA 4.2 VALUTAZIONE DI ESIGENZE ED ASPETTATIVE DEGLI STAKEHOLDERS
1 MODULO 4.2.1 Analisi dei rischi e delle opportunità
2 PROCEDURA 6.1.2 IDENTIFICAZIONE E VALUTAZIONE DELLE TEMATICHE DI SVILUPPO SOSTENIBILE
2 MODULO 6.1.2.1 Registro Problematiche sostenibilità degli eventi
3 PROCEDURA 6.1.3 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE NORMATIVE E LEGISLATIVA
3 MODULO 6.1.3.1 Registro Normativo e Legislativo
4 PROCEDURA 6.2 OBIETTIVI E TARGET
4 MODULO 6.2.1 OBIETTIVI E TRAGUARDI
5 PROCEDURA 7.1.2 GESTIONE DELLE RISORSE UMANE
5 MODULO 7.1.2.1 MANSIONARIO
6 MODULO 7.1.2.2 FORMAZIONE INTRODUTTIVA
7 MODULO 7.1.2.3 MATRICE DELLE COMPETENZE
8 MODULO 7.1.2.4 ANALISI DIVARIO COMPETENZE
9 MODULO 7.1.2.5 PROGRAMMA ATTIVITA’ ADDESTRATIVA
10 MODULO 7.1.2.6 RAPPORTO ATTIVITA’ ADDESTRAMENTO
6 PROCEDURA 7.1.3 GESTIONE DELLE ATTREZZATURE
11 MODULO 7.1.3.1 REGISTRO MEZZI E ATTREZZATURE
12 MODULO 7.1.3.2 PROGRAMMA MANUTENZIONE
13 MODULO 7.1.3.3 SCHEDA DI MANUTENZIONE
7 PROCEDURA 7.4 GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE
14 MODULO 7.4.1 REGISTRO DELLE COMUNICAZIONI
8 PROCEDURA 7.5.1 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE
15 MODULO 7.5.1.1 LISTA DEI DOCUMENTI DEL SGSE
16 MODULO 7.5.1.2 LISTA DEI DOCUMENTI DI ORIGINE ESTERNA
9 PROCEDURA 8.1.1 CONTROLLO OPERATIVO DEL SGSE
17 MODULO 8.1.1.1 LISTA DEI CONTROLLI
10 PROCEDURA 8.1.2 GESTIONE DELLE EMERGENZE
18 MODULO 8.1.2.1 MATRICE EVENTI INCIDENTALI
19 MODULO 8.1.2.2 RAPPORTO PROVA DI EMERGENZA
20 MODULO 8.1.2.3 RAPPORTO SITUAZIONE DI EMERGENZA
11 PROCEDURA 8.2 GESTIONE DEL CAMBIAMENTO
21 MODULO 8.2.1 PIANO DI GESTIONE DEL CAMBIAMENTO
12 PROCEDURA 8.3 GESTIONE DEI FORNITORI
22 MODULO 8.3.1 QUESTIONARIO FORNITORI
23 MODULO 8.3.2 REGISTRO VALUTAZIONE FORNITORI QUALIFICATI
24 MODULO 8.3.3 LETTERA DI IMPEGNO FORNITORI
13 PROCEDURA 9.2 MONITORAGGIO E MISURAZIONE
25 MODULO 9.2.1 INDICATORI
14 PROCEDURA 9.3 GESTIONE DEGLI AUDIT
26 MODULO 9.3.1 PIANO DI AUDIT INTERNO
27 MODULO 9.3.2 CHECK LIST ISO 20121
28 MODULO 9.3.3 REPORT AUDIT INTERNO
15 PROCEDURA 9.4 GESTIONE DEI RIESAMI DELLA DIREZIONE
29 MODULO 9.4.1 VERBALE RIESAME DELLA DIREZIONE
16 PROCEDURA 10.1 GESTIONE DELLE NON CONFORMITA, AZIONI CORRETTIVE E AZIONI DI MIGLIORAMENTO
30 MODULO 10.1.1 AZIONI CORRETTIVE E AZIONI DI MIGLIORAMENTO

 

Ti potrebbe interessare…