NUMERO DI VISUALIZZAZIONI: 217
Pubblicato il

Il datore di lavoro può richiedere ai propri dipendenti di sottoporsi a test sierologici COVID-19?

Il datore di lavoro può richiedere ai propri dipendenti di sottoporsi a test sierologici se e solo se questo provvedimento viene disposto direttamente dal medico competente aziendale nel rispetto delle indicazioni fornite dalle autorità sanitarie, anche in ordine all’affidabilità del test COVID-19. Il medico competente tenuto conto del rischio biologico generico derivante dal Covid-19 e delle specifiche condizioni di salute dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria, può stabilire la necessità di particolari esami clinici e biologici e suggerire l’adozione di mezzi diagnostici, qualora ritenuti utili al fine del contenimento della diffusione del virus e della salute dei lavoratori. I datori di lavoro possono offrire ai propri dipendenti, anche sostenendone in tutto o in parte i costi, la possibilità di sottoporsi […]
Per vedere questo articolo, iscriviti ad uno dei nostri piani Membership Bronze, Membership Silver o Membership Gold.